By Niccolò Machiavelli

L'epistolario del Machiavelli rappresenta una delle più ricche e corpose raccolte della tradizione letteraria italiana, e comprende una settantina di lettere. Si tratta di epistole “familiari”, scritte non con l'intento di pubblicarle, bensì con un'immediatezza che esula dal rigore della composizione letteraria e che ci permette di cogliere il punto di vista dell'autore sulla politica e sulle problematiche del suo pace, oltre che l. a. sua personalità. Particolarmente degne di nota le epistole destinate a Francesco Guicciardini e Francesco Vettori. Questa pubblicazione è oggi disponibile in formato e-book, con compendio critico integrato mediante ipertesto.

Show description

Quick preview of Lettere PDF

Best Philosophy books

The Second Sophistic (New Surveys in the Classics)

The 'Second Sophistic' is arguably the fastest-growing region in modern classical scholarship. This brief, available account explores a number of the ways that sleek scholarship has approached some of the most remarkable literary phenomena of antiquity, the wonderful oratorical tradition of the Early Imperial interval.

Definition in Greek Philosophy

Socrates' maximum philosophical contribution used to be to have initiated the quest for definitions. In Definition in Greek Philosophy his perspectives on definition are tested, including these of his successors, together with Plato, Aristotle, the Stoics, Galen, the Sceptics and Plotinus. even though definition used to be an immense pre-occupation for lots of Greek philosophers, it has hardly been taken care of as a separate subject in its personal correct lately.

Origins of Objectivity

Tyler Burge offers a considerable, unique research of what it's for people to symbolize the actual global with the main primitive kind of objectivity. via reflecting at the technological know-how of belief and comparable mental and organic sciences, he offers an account of constitutive stipulations for perceiving the actual international, and hence goals to find origins of representational brain.

The Philosophy of Epictetus

The Stoic thinker Epictetus has been probably the most influential of old thinkers, either in antiquity itself and nowa days. Theodore Scaltsas and Andrew S. Mason current ten especially written papers which debate Epictetus' concept on a variety of matters, together with ethics, common sense, theology, and psychology; discover his kin to his predecessors (including his philosophical heroes, Socrates and Diogenes the Cynic, in addition to the sooner Stoic tradition); and look at his impact on later thinkers.

Extra resources for Lettere

Show sample text content

Invece. 19. l’utero. 20. Cfr. Lett. 33. 21. temeva. 22. non fosse approvata. 23. Luigi della Stufa. 24. Leonardo Guidotti. 25. il cui stanziamento non verrebbe approvato. 26. Francesco Soderini. 27. Leonardo Guidotti. 28. Il capitano di ventura Gaspare Sanseverino. 29. il cassiere. 30. se vorrà pagare il suo debito. 31. Bernardo de’ Ricci. 32. con soli sette voti a suo favore. 33. Pandolfo Petrucci, signore di Siena, presso cui, com’è detto più sopra, s’era recato Antonio da Colle. 34. advert approvare consistent with lui. 35. cura lui anche l. a. corrispondenza pubblica, ufficiale. 36. Giovanni Vespucci. 37. Cfr. Lett. 33. 38. Un altro impiegato di Cancelleria. 36 PIERO GUICCIARDINI1 A NICCOLÒ MACHIAVELLI Firenze, 20 ottobre 1502 Spectabili viro Nicolao de Machiavellis carissimo. Imolae. Carissime and so forth. Io ebbi pochi dì sono una vostra et usa’la come mi parve a proposito. Non vi risposi parendomi non accadessi2: e circa le cose di priceà non ho da dirvi altro, se non che seguitiate come avete fatto insino a ora, che mi pare satisfacciate a tutti. Qui si vede una buona disposizione in tutti verso l’amicizia di cotesto Signore3, in keeping with los angeles qualità de’ nimici e according to credere piaccia così al Re4; di che advert ogni ora se n’aspetta risposta: et inoltre perché story amicizia, quando si vadia a buon giuochi, servirebbe a l’uno et a l’altro in keeping with los angeles vicinità et altri rispetti. L’aportatore di questa sarà Girolamo, mio consueto, el quale viene expenseà according to acconciarsi, confortatone assai da uno Grechetto stato qui a soldare5 pel duca, come da lui intenderete. Arò caro gli facciate quello favore potrete: et è uomo da servire bene et averne onore. Et altro non m’accade. In Firenze, a dì 20 d’Ottobre 1502. Piero Guicciardini 1. Piero Guicciardini, padre di Francesco. Visse dal 1454 al 1513. Nel 1502 period dei Dieci. 2. non fosse necessario. three. Cesare Borgia. four. Luigi XII. five. advert arruolare soldati. Il Grechetto è Giovanni Greco da Gianina, al servizio di Cesare Borgia. Cfr. Legaz. , pp. 359, 363, 430. 37 BIAGIO BUONACCORSI A NICCOLÒ MACHIAVELLI Firenze, 21 ottobre 1502 Nicolao Maclavello secretarlo fiorentino suo plurimum onorando. advert Imola. Niccolò. Perché ieri quando riceve’ l. a. vostra period festa, non potetti farvi fare l’uchettone1; ma stamani, di buona ora, andai a trovare Lionardo Guidotti, e tolsi il panno, lasciandomene governare a lui come mi scrivesti; e tagliossi in su uno taglio che aveva, che a me pare bello; et intròvi dentro braccia 7 e � di panno, che, a quello potetti vedere, vi costerà los angeles canna2 da four ducati e � in giù. Hollo fatto tagliare a me3, e del collare et altre cose ho fatto quanto ne commettesti, et il meglio ho possuto. Arò caro siate servito; se non, grattatevi il culo. Abbiamo fatto cercare delle Vite di Plutarco, e non se ne truova in Firenze da vendere. Abbiate pazienzia, ché bisogna scrivere a Venezia; a dirvi il vero, voi siate lo ’nfracida4 a chiedere tante cose. Espetto5 abbiate scritto al Guidotto, e non trattatomi all’usato. E’ mi duole non vi avere servito in tutto, perché mona Manetta vostra ha saputo di questo uchettone, e fa mille pazie.

Download PDF sample

Rated 4.69 of 5 – based on 36 votes